Tortina di agrumi al profumo di vaniglia. Viva la vitamina C!

Tortina di agrumi al profumo di vaniglia. Viva la vitamina C!

La frutta invernale come ad esempio agrumi, mele e kiwi ci fanno tanto bene alla salute come dimostrano numerose ricerche scientifiche. Da uno studio italiano pubblicato sulla rivista “Annals of Oncology”, si legge che chi consuma quotidianamente mele e frutta contenente vitamina C riduce il rischio di diversi tumori. Secondo un altro studio dell’ Università Laval di Quebec, assumere quotidianamente succo di mirtillo favorirebbe la formazione di colesterolo buono. 

Eccovi una ricetta sana e gustosa che potete facilmente preparare per sfruttare tutte le proprietà della frutta dell’inverno.

Tortina di agrumi al profumo di vaniglia

Per la Pasta: 350 g di farina semi integrale, 4 cucchiai di burro chiarificato ghee o crema di mandorle, 4 cucchiai di succo di agave, 2 cucchiai di latte di riso, 1 pizzico di sale

Per il ripieno: 2 cucchiai di marmellata di arance, 2 mele golden, 1 cucchiaino di vaniglia

Impastate la farina con il succo di agave ed il burro ammorbidito a temperatura ambiente. La pasta dovrà essere lavorata molto per risultare morbida e liscia. Lasciatela riposare per venti minuti avvolta in una pellicola. (se utilizzate la crema di mandorle, usate due cucchiai di latte di riso caldo per rendere l’impasto morbito e compatto).Sentirete il profumo invitante di questa pasta che potete utilizzare anche come base per le preparare profumate crostate di frutta fresca o di marmellata. Tagliate le mele a piccoli pezzi e fatele cuocere per pochi minuti in modo che perdano l’acqua che contengono. Insaporite con la vaniglia e lasciate riposare. 

Ricavate una sottile sfoglia con cui fodererete dei piccoli stampi, bucherellate il fondo e disponetevi all’interno metà del ripieno di mele. Aggiungete ora uno strato di marmellata di arance e ricoprite con le altre mele.Cuocete a forno caldo (180°C) per 45-50 minuti. Sformate e lasciate raffreddare. Infine appena fredde, togliete le vostre meravigliose tortine dagli stampi e decorate con fettine sottilissime di arancia e limone. 

Se lasciate il bordo della frutta fresca, mangerete anche la buccia ricchissima di micronutrienti utili al nostro organismo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto − = 6

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>