Una dolce verdura per i nostri bambini

Una dolce verdura per i nostri bambini

 Anticamente la zucca era conosciuta e coltivata da Arabi, Egizi e Greci ma non veniva utilizzata a scopo alimentare: gli antichi Romani una volta svuotata dalla polpa e fatta essiccare, la utilizzavano come contenitore per il sale, il latte o i cereali o addirittura ne ricavavano piatti, ciotole e cucchiai. Ancora oggi persiste il detto “della zucca non si butta via niente” che sta a sottolineare la sua versatilità in cucina: realizzare un primo o un secondo piatto e perché no anche un dolce con la polpa, è possibile tostare i semi per un delizioso snack o addirittura cuocere la buccia in forno realizzando originali chips.
 Per sapere se è al punto giusto di maturazione, basta colpirla con le nocche delle dita e se il rumore all’interno risulterà vuoto è pronta per essere consumata. Le proprietà della zucca sono tante a cominciare dalla polpa che contiene carotenoidi, mucillagini e sostanze pectiche. Nella zucca sono presenti molti sali minerali tra cui ferro e zinco ed è inoltre ricca di aminoacidi quali arginina e triptofano ma anche acido aspartico e glutammico. I semi hanno inoltre una funzione medicamentosa, infatti sono molto indicati per combattere i parassiti intestinali: questa proprietà deriva dalla cucurbitina, un amminoacido che “paralizza” gli ospiti presenti nell’intestino e ne provoca il distacco dalla parete intestinale. L’uso dei semi come vermifugo è da tempo conosciuto, generalmente ben tollerato e privo di controindicazioni. Ma non è solo questa la loro funzione positiva, infatti i semi della zucca sono anche in grado di alleviare le infiammazioni della pelle e di prevenire le disfunzioni delle vie urinarie. 

Una dolce verdura per i nostri bambini
Una buona cena per conciliare il sonno dei nostri bambini
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Prep Time
10 min
Cook Time
30 min
Total Time
40 min
Ingredients
  1. 200g di zucca gialla
  2. 1/2 cipolla o scalogno
  3. 1 cucchiai di olio d'oliva extravergine
  4. 1 foglia di salvia
  5. 1punta di noce moscata
  6. 10 g di parmigiano- reggiano grattugiato ( facoltativo)
Instructions
  1. Sbucciate la zucca, tagliatela a grossi spicchi, eliminate i semi e tagliatela a piccoli dadi. Sbucciate e tritate finemente la cipolla, fatela soffriggere con un cucchiaino di olio extravergine di oliva, quindi unitevi i dadi di zucca. Lasciateli cuocere sino a farli diventare quasi teneri, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, aggiungete 250 ml di acqua, la salvia e fate bollire dolcemente a tegame scoperto per una mezz'ora. Poi passate il tutto al frullatore. Insaporite con la noce moscata e un filo di olio a crudo. Servitela con una spolverata di formaggio grattugiato ( se necessario).
Notes
  1. costo 2 euro
eco-cucina http://www.eco-cucina.it/
Se queste proprietà non vi avessero ancora convinto, la zucca è anche un ottimo alimento da mangiare alla sera per le sue proprietà sedative e per calmare ansia, nervosismo e insonnia; quindi l’ideale per la cena dei nostri bambini. Fatevi stregare dal suo colore arancio e godete a pieno i benefici di questo prezioso alimento. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− uno = 8

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>