Muffin di porri

Muffin di porri

Il porro, assieme al finocchio, alla zucca e al sedano, svolge un’attività disintossicante molto utile per il corpo, per questo a ogni cambio di stagione, quando ci sentiamo stanchi, è bene agire sull’organismo in modo da percepire più vitalità e leggerezza con una dieta ad hoc basata su questi alimenti.
La verdura principe per depurare, in ogni caso, è il porro, ricco di vitamine e fibre utili per la regolarità intestinale, è un’ottima fonte alimentare di vitamina A e C, acido folico e betacarotene. Le fibre contenute nella parte bianca servono per regolarizzare l’ intestino e combattere la stipsi mentre le fibre contenute nella parte verde sono più pesanti da metabolizzare e si utilizzano spesso per preparare salutari brodi vegetali.
Come la cipolla e l’aglio il porro svolge un’azione antibatterica e antisettica, contiene silice e calcio per migliorare pelle e ossa e anche acido fosforico, utile al sistema nervoso.
Il porro è un ortaggio da consumare preferibilmente crudo, se volte sfruttare appieno tutte le sostanze nutritive che contiene, poiché la cottura distrugge molte vitamine ed enzimi e diminuisce la quantità di sali minerali biodisponibili.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 8 = undici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>